Particolari che ci piacciono

Recupero

Il legno e il vetro
Non c’è cosa più Profumata per noi dell’odore del legno. La materia da cui partono la maggior parte dei nostri progetti. Di recupero o naturale inspira le idee e scalda gli ambienti.

Di lui ci piacciono i giochi he crea quando è a contatto con la luce. Adatto per l’illuminazione , ideale per impreziosire le decorazioni. Resistente ma plasmabile dalla fantasia: il vetro.

Le cose “vecchie”
Tutto è cominciato così. Il riciclo dei vecchi materiali è il recupero dei ricordi, delle discendenze familiari.
Una vecchia cassapanca ci mette in contatto con il nostro passato. Il mettitutto della nonna ci scalda il cuore.

Niente è da buttare per noi di Rifò. La bellezza delle cose vecchie è un tesoro che deve essere protagonista nelle vostre case.

Si dice che quando una donna cambia colore di capelli allora vuol dire che sta succedendo un grande cambiamento nella sua vita.
Quando Rifò cambia colore ai suoi mobili vuol dire che la vostra casa non sarà più quella di prima!

I colori sono l’ingrediente segreto di ogni progetto. Danno nuova vita a una vecchia bobina di legno o a un divanetto di bambù come nessun’altra cosa può fare!

DIPINGERE
Pennelle, rulli, pantoni e matite. Sono gli attrezzi d’obbligo nel laboratorio ideale di Rifò.
Non c’è cosa migliore per sfogare i momenti di ispirazione che colgono all’improvviso.
E grazie a loro è possibile sperimentare nuove e vecchie tecniche per arricchire mobili,oggetti e superfici.